La mia situazione prima di iniziare il trattamento era sicuramente incasinata e problematica. E’ il primo tentativo che sto affrontando in una struttura e il mio problama è venuto fuori solo poco prima di iniziare. E’ venuta a galla la mia dipendenza e il giorno dopo è partita la mail per contattarvi. Adesso è passato un mese da quando ho iniziato e deco dire che la situazione è cambiata tanto almeno per me. Non sento più la cocaina accanto a me, ma è soltanto un pensiero come un altro, anzi peggio, perchè mi ricorda e mi porta alla mia attuale situazione, a cosa mi sono perso, a cosa non ho, e quindi la vedo in negativo. Anche il passato la vedevo in negativo ma ci ricascavo ho fatto tutti periodi senza, aiutantomi da solo senza chiedere aiuto e nascondendo la dipendenza. Adesso sembrerà a chi non la conosce poca cosa, ma per me è importantissimo la sento lontana o che non mi appartiene e cerco e cercherò di tenermi sempre più lontano da situazioni che mi ci riportano o me la chiamino. Sto molto bene nel mio quotidiano, sto riscoprendo sensazioni nelle piccole cose che non vedevo più, e voglio che questo diventi e si consolidi come prospettiva di vita, aumentando gli interessi e vivendo senza più il minimo collegamento a quella robaccia. Qui in struttura mi trovo molto bene, superata la difficoltà del primo giorno direi mi trovo a mio agio. Credo che questo trattamento debba diventare obbligatorio per tutte le persone che come me hanno avuto convivono con questo probema. Da una spinta notevole e ti cambia la vita.

Menu